ISCRIZIONI CENTRO STUDI ALTO VASTESE

Categorie

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Fiume Trigno (medio e basso corso)

fiume trigno sito importanza comunitaria

Sito di Importanza Comunitaria del medio e basso corso del Fiume Trigno

Il Sito di Importanza Comunitaria IT7140127  interessa  il medio e basso corso del Fiume Trigno in provincia di Chieti, nel tratto compreso tra Celenza sul Trigno a San Salvo. Si tratta di un’area molto rilevante dal punto di vista naturalistico che necessità, perciò, di forme di tutela ambientale che allo stato sono completamente assenti.

L’alveo fluviale del Trigno è caratterizzato da ampi greti di clasti calcarei. Il sito, per le sue caratteristiche ecologiche, viene attribuito alla regione biogeografica mediterranea, anche se ricade per il 36% nella regione continentale.

Denominazione sito: IT7140127 – Fiume Trigno (medio e basso corso).

Localizzazione: Abruzzo, provincia di Chieti.

Comuni interessati: Celenza sul Trigno, Tufillo, Dogliola, Fresagrandinaria, Lentella, Cupello, San Salvo.

Coordinate geografiche: Longitudine: E 14 38 20; Latitudine: N 41 53 45

Ampiezza area: 996,00 ettari.

Altezza: 20 min – 170 max – 100 media.

Regione biogeografica: mediterranea.

Tipi di habitat protetti in base all’ Allegato I della Direttiva 79/409/CEE:

FAUNA

Uccelli  elencati nell’ Allegato 1 della Direttiva 79/409/CEE

Anfibi  e Rettili elencati nell’Allegato II della Direttiva 92/43/CEE

Pesci elencati nell’Allegato II della Direttiva 92/43/CEE

Specie importanti di FLORA

Qualità e importanza: Le diverse unità ecosistematiche determinano eterogeneità ambientale di grande importanza per la conservazione della biodiversità. La ricchezza avifaunistica è favorita dagli ambienti ripariali. La rappresentatività del sito contribuisce a determinare una alta qualità ambientale. Il sito rappresenta il limite settentrionale della distribuzione di Alburnus albidus (endemismo italiano).

Vulnerabilità: Esistono forme di degrado (discariche) e non è trascurabile la pressione antropica da inquinamento delle acque. Necessitano azioni volte all’inversione del trend negativo.

Siti correlati:il fiume Trigno, dalle sorgenti alla foce, è interessato da 8 siti SIC che ricadono in gran parte in  Molise. Altri SIC sono situati nelle immediate vicinanze. Abbiamo trattato Flora e fauna del fiume Trigno in un articolo specifico.

Galleria fotografica:

Vai agli altri Siti di Importanza Comunitaria presenti nel vastese

Il medio e basso corso del Fiume Trigno

 
Visualizzazione ingrandita della mappa

Le schede e le mappe dei siti S.I.C. e Z.P.S di tutta Italia, redatte dai ricercatori del Ministero dell’Ambiente, sono consultabili sul sito web del Ministero dell’Ambiente. Per approfondire i vari tipi di habitat presenti in Italia consigliamo l’ottimo Manuale di interpretazione sul sito di “Habitat Italia“.