ISCRIZIONI CENTRO STUDI ALTO VASTESE

Categorie

Ottobre: 2019
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

RIABITARE IL FUTURO. Il 15 luglio a San Buono primo appuntamento

riabitare il futuro home page

Festival del progetto “Ri-abitare il futuro”, per l’innovazione culturale e artistica della regione Abruzzo. Dal 15 luglio al 19 agosto 2015

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con i laboratori del progetto “Riabitare” che per il 2015 si presenta sotto forma di  festival a partire dal 15 luglio fino al 19 agosto 2015. Primo appuntamento il 15 luglio a San Buono.

Saranno combinati diversi elementi: una residenza creativa per  riabitare in un’ottica contemporanea i paesaggi residui di un passato glorioso e di un presente non valorizzato attraverso la percezione del corpo, dell’immagine e del suono; dei laboratori didattici il cui filo conduttore sarà l’esplorazione sensoriale del paesaggio attraverso il movimento, il disegno, la pittura e la costruzione di oggetti,  e uno spettacolo innovativo d’istallazione  performativa dal titolo Raccolto. Paesaggi di danza, teatro, suono e cibo, incentrato sullo stato interiore intimo, di ascolto e  sulla rituale ciclicità del raccolto e del legame con la natura in termini di fertilità e abbondanza.

Il progetto Riabitare il futuro partirà nel Comune di San Buono in cui è prevista la residenza creativa dal 15 luglio al 2 agosto, per poi continuare con gli eventi che coinvolgeranno gli altri  piccoli Comuni della provincia di Chieti, in dettaglio Carpineto Sinello, Palmoli, Castiglione Messer Marino, Torino di Sangro.

Nel mese di dicembre è prevista la parte finale del progetto che coinvolgerà i Comuni di Pollutri, Pretoro, Rapino e Chieti.

Ri-abitare il futuro per tornare al passato, lasciandosi la globalizzazione alle spalle e rivalutando forme tradizionali e sostenibili di interazione con il territorio, riscoprendo un  turismo locale e transnazionale per contrastare lo spopolamento all’interno dei piccoli Comuni.

Per info

338 15 79 705 (Francesca)
339 68 53 464 (Gisela)
347 67 20 301 (Giovanna)

Sito Internet Progetto Riabitare