ISCRIZIONI CENTRO STUDI ALTO VASTESE

Categorie

Maggio: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Le foibe e il dramma delle popolazioni italiane di Giulia, Istria e Dalmazia. Incontro di studio a San Salvo

foibe san salvoCOMUNICATO STAMPA. La legge 30 marzo 2004, n. 92 stabilisce che “La Repubblica riconosce il 10 febbraio quale “Giorno del ricordo” al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale”.

Per celebrare tale ricorrenza, l’Istituto d’Istruzione “Raffaele Mattioli” di San Salvo organizza un incontro pubblico dal titolo Le foibe e il dramma delle popolazioni italiane di Giulia, Istria e Dalmazia.

L’iniziativa avrà luogo presso la sede dell’Istituto giovedì 23 febbraio, con inizio alle ore 10,00.
Si vuole in questa maniera ricordare un tragico capitolo della storia del nostro Paese offrendo al pubblico ed agli studenti un momento di approfondimento e riflessione sugli orrori della guerra e sulla necessità di mantenere viva la memoria dei fatti,per non cadere vittime o artefici della banalizzazione del male.

I lavori, ai quali parteciperà anche una rappresentanza di alunni ed insegnanti della Scuola Media “Salvo D’Acquisto” di San Salvo, saranno aperti dal commissario prefettizio Luciano Conti e saranno così articolati:

Giovanni Artese,Il quadro storico dell’area abruzzese e molisana all’indomani dell’8 settembre 1943;
Davide Aquilano e gli alunni della classe quinta A del Liceo Scientifico, Il quadro storico della regione dalmata, istriana e giuliana dal ‘500 ad oggi;
– Visione del documentario Le Foibe prodotto da “La Storia siamo noi” per la RAI.
– Testimoniaza dell’esule istriana Magda Rover.

Dopo il dibattito,spetterà al Dirigente Scolastico Maria Luisa Di Mucci trarre le conclusioni.