ISCRIZIONI CENTRO STUDI ALTO VASTESE

Categorie

Luglio: 2019
L M M G V S D
« Ago    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

La Monnola, il bosco della Fascia e di Collerotondo. Aree da tutelare tra Palmoli, Carunchio, Celenza e Tufillo

Sul torrente Monnola c’è uno dei più estesi boschi planiziali abruzzesi. Area ricchissima di flora e fauna protetta, tra cui la splendida Ghiandaia marina

Il Bosco della Fascia. Come dice il nome, è una stretta e lunga striscia di bosco planiziale che si estende lungo la vallata del torrente Monnola, tra i comuni di Celenza . . . → Prosegui la lettura: La Monnola, il bosco della Fascia e di Collerotondo. Aree da tutelare tra Palmoli, Carunchio, Celenza e Tufillo

Il Medioevo nella bassa Valle del Trigno: il castello di Ripalta. Un saggio di Davide Aquilano

Ripalta vecchia e i ruderi del castello del X secolo

 

Ripalta Vecchia è una collina posta nei pressi di Mafalda (Campobasso), dove la tradizione locale vuole che un tempo esistesse il villaggio di Ripalta, abbandonato a causa di un assalto dei ‘formiconi’.

Questi avrebbero costretto la popolazione locale a trasferirsi sulla collina su . . . → Prosegui la lettura: Il Medioevo nella bassa Valle del Trigno: il castello di Ripalta. Un saggio di Davide Aquilano

Il Castello di Palmoli e il borgo fortificato

Il Castello di Palmoli, tra i meglio conservati del vastese

Tipologia: Borgo fortificato (cerchia urbana) con torri e castello

Ubicazione: Centro storico di Palmoli (Ch)

Utilizzazione: Fruibile, adibito a abitazioni, attività commerciali e servizi, sede del museo della civiltà contadina.

Epoca di costruzione: Primo impianto: XIV secolo; aspetto dopo le trasformazioni: XVIII secolo.

Stato . . . → Prosegui la lettura: Il Castello di Palmoli e il borgo fortificato

Castelfraiano – Castiglione Messer Marino (CH)

Castelfraiano, i ruderi del castello presso Monte Castel Fraiano

Tipologia: Castello.

Ubicazione: Monte Castel Fraiano (mt. 1415), Castiglione Messer Marino (Ch).

Utilizzazione: Parzialmente fruibile.

Epoca di costruzione: Primo impianto: sec. XII.

Stato di conservazione: Rudere parzialmente integro.

Descrizione. La rocca d’altura di Castelfraiano dominava le sorgenti dei fiumi Sinello e Treste e l’accesso da . . . → Prosegui la lettura: Castelfraiano – Castiglione Messer Marino (CH)

Castello Ducale di Carpineto Sinello (CH)

Tipologia: Castello poi palazzo fortificato

Ubicazione: Via Salita Castello – Carpineto Sinello (Ch)

Utilizzazione: in fase di restauro.

Epoca di costruzione: Primo impianto: XIV secolo; aspetto dopo le trasformazioni: XVI e XVIII secolo.

Stato di conservazione: il castello ducale di Carpineto Sinello è attualmente oggetto di restauro.

Descrizione dell’edificio. Carpineto Sinello, Guilmi e . . . → Prosegui la lettura: Castello Ducale di Carpineto Sinello (CH)

I Palazzi fortificati Castelli e Turdò di Carunchio (CH)

Informazioni e notizie storiche sugli antichi palazzi fortificati Castelli e Turdò di Carunchio

Tipologia: Palazzi fortificati Castelli, Turdò e Turdò “vecchio” con castello.

Utilizzazione: Palazzi Castelli e Turdò “vecchio”: in stato di abbandono ed in parte ridotti a rudere. Palazzo Turdò: attualmente sede di una struttura ricettiva.

Epoca di costruzione:Primo impianto: XIII-XIV sec. Aspetto dopo . . . → Prosegui la lettura: I Palazzi fortificati Castelli e Turdò di Carunchio (CH)

Il borgo fortificato di Torrebruna

Torrebruna

Tipologia: Cerchia urbana con torre; Ubicazione: Centro storico;

Utilizzazione: Fruibile, adibito a abitazioni, attività commerciali e servizi.

Epoca di costruzione: Primo impianto: XIII secolo; aspetto dopo le trasformazioni: XVIII secolo; Primo impianto: XI-XII secolo.

Stato di conservazione: Borgo fortificato: rudere, ma parzialmente integro anche per la presenza della torre e delle porte . . . → Prosegui la lettura: Il borgo fortificato di Torrebruna