Centro Studi Alto Vastese

ivan serafini

Categorie

ENTRA/REGISTRATI

Calendario

gennaio: 2011
L M M G V S D
« dic   feb »
  1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31  

Archivi

Istituito il Centro Studi della Montagna Vastese e della Valle del Trigno

IMG_3840

Il 29 gennaio è stato istituito il “Centro Studi per la Cultura e l’Ambiente della Montagna Vastese e della Valle del Trigno”, promosso da associazioni vastesi e molisane, studiosi, gruppi Facebook e numerosi volontari che credono nelle risorse del proprio territorio come strumento per rilanciarlo. Sono stati nominati presidente Ivan Serafini e vice-presidente Gabriele Potente, . . . → Prosegui la lettura: Istituito il Centro Studi della Montagna Vastese e della Valle del Trigno

La Scienza nel piatto: una guida dell’AIRC con ricette e consigli per la prevenzione dei tumori

Cultura e salute. Ciò che mettiamo nel piatto contribuisce a determinare il nostro stato di salute. L’AICR (l’American Institute for Cancer Research) ha pubblicato “La scienza nel piatto”, una piccola guida gratuita ricca di consigli sulla corretta alimentazione degli adulti e dei bambini, arricchita di interessanti ricette dello “Chef ricercatore”, facili e gustose, per la . . . → Prosegui la lettura: La Scienza nel piatto: una guida dell’AIRC con ricette e consigli per la prevenzione dei tumori

Uno stormo di 122 nibbi reali vola nell’alto Sinello

Uno stormo di 122 nibbi reali (Milvus milvus) è stato avvistato vicino alla Montagnola di Atessa, tra Carpineto Sinello, Casalanguida, Guilmi e Montazzoli. L’osservazione, di eccezionale valore scientifico, è stata effettuata in occasione di un importante censimento europeo, tenutosi l’ 8 e 9 gennaio 2011. Autori del fortunato scatto, Stefano Allavena presidente della LIPU Abruzzo, . . . → Prosegui la lettura: Uno stormo di 122 nibbi reali vola nell’alto Sinello

L’area archeologica di Punta Penna, scavi e ricerche. Il 13 gennaio conferenza al Palazzo D’Avalos di Vasto

NEWS. L’associazione civica Porta Nuova di Vasto, il 13 gennaio 2011, alle ore 18:00, presso la pinacoteca del Palazzo d’Avalos, ha organizzato un interessante incontro dal tema “L’area archeologica di Punta Penna, scavi e ricerche“. Si tratta del secondo appuntamento tematico presentato dall’associazione, che fa seguito alla conferenza, tenuta a dicembre 2010, con oggetto l’Acquedotto . . . → Prosegui la lettura: L’area archeologica di Punta Penna, scavi e ricerche. Il 13 gennaio conferenza al Palazzo D’Avalos di Vasto

Il Castello e il borgo fortificato di Palmoli (Ch)

Castello di Palmoli 2

Tipologia: Borgo fortificato (cerchia urbana) con torri e castello

Ubicazione: Centro storico di Palmoli (Ch)

Utilizzazione: Fruibile, adibito a abitazioni, attività commerciali e servizi, sede del museo della civiltà contadina.

Epoca di costruzione: Primo impianto: XIV secolo; aspetto dopo le trasformazioni: XVIII secolo.

Stato di conservazione: Borgo fortificato: parzialmente integro. Castello: integro. Una torre ubicata . . . → Prosegui la lettura: Il Castello e il borgo fortificato di Palmoli (Ch)

Finalmente il Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo è consultabile gratis su internet

NEWS. La Regione Abruzzo ha recentemente approvato la legge regionale 51 del 9/12/2010, riguardante il “Nuovo ordinamento del Bollettino ufficiale della Regione Abruzzo”, entrata in vigore ieri, 3/01/2010.

La legge ha finalmente reso il B.U.R.A. accessibile a tutti i cittadini e consultabile gratuitamente attraverso la rete internet.

Si tratta di una riforma strutturale importante, . . . → Prosegui la lettura: Finalmente il Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo è consultabile gratis su internet

Pubblicata la “carta dei tartufi” della regione Abruzzo. L’Alto vastese ricco di tartufo bianco

L’ARSSA e la regione Abruzzo hanno pubblicato un utilissimo volume sulla presenza nella regione Abruzzo del tartufo bianco e del tartufo nero pregiato. Si tratta di un’opera esaustiva, che rende pubblici i risultati conclusivi del Progetto mappatura delle aree naturali vocate alle due specie più pregiate di tartufo nella Regione Abruzzo: il tartufo bianco (Tuber . . . → Prosegui la lettura: Pubblicata la “carta dei tartufi” della regione Abruzzo. L’Alto vastese ricco di tartufo bianco