Centro Studi Montagna Vastese

Categorie

Calendario

aprile: 2014
L M M G V S D
« mar    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Archivi

motori di ricerca

Sprechi alimentari e data di scadenza: errori e segreti per evitare di buttare il cibo

date di scadenza

La data di scadenza sui prodotti freschi come latte, yogurt e insalata in busta va rispettata, ma con una certa flessibilità. In fondo si tratta di un “indizio”, da valutare senza preconcetti e con un pizzico di buon senso.

La validità della data è correlata al rispetto della catena del freddo. Se nel percorso dallo . . . → Prosegui la lettura: Sprechi alimentari e data di scadenza: errori e segreti per evitare di buttare il cibo

Erbe di campo da riscoprire: li cascigne. Il crespigno, buono e salutare

Sonchus_asper_Crespigno_spinoso

CUCINA & SALUTE. Il crespigno o grespino è una pianta spontanea nei campi e negli incolti, consumata come verdura da tempo immemorabile in gran parte d’Italia. In Abruzzo è comunemente conosciuto come cascigne (o cascegne) in provincia di Chieti e scrippigne nel teramano e altre località.

Nel vastese e nel vicino Molise, con il . . . → Prosegui la lettura: Erbe di campo da riscoprire: li cascigne. Il crespigno, buono e salutare

Borgustando 2011 a Lentella. Terza edizione al via il 27 dicembre

borgovolantino_20112012_2

Domani 27 dicembre a Lentella prende il via le Terza edizione di Borgustando, una rassegna eno-gastronomica davvero da non perdere.

La manifestazione si presenta con una formula rinnovata: le tre date saranno ‘spalmate’ durante tutto l’anno.

Si inizierà con l’appuntamento invernale di domani 27 dicembre a Lentella per poi passare a quello primaverile del primo maggio a Furci e . . . → Prosegui la lettura: Borgustando 2011 a Lentella. Terza edizione al via il 27 dicembre

La cicerchia, un antico legume da riconoscere come prodotto agroalimentare tipico. Nel Vastese è presente una varietà autoctona.

Cicerchia dell'Alto vastese (Lathyrus sativus)

La cicerchia (Lathyrus sativus) è un legume appartenente alla famiglia delle Fabacee, coltivato per il consumo umano e per l’alimentazione del bestiame in Asia, Africa orientale ed Europa meridionale. In Italia la coltivazione di questa leguminosa è limitata ad alcune aree del centro-sud ed è in costante declino. Negli ultimi anni, però, si è assistito ad un rinnovato interesse . . . → Prosegui la lettura: La cicerchia, un antico legume da riconoscere come prodotto agroalimentare tipico. Nel Vastese è presente una varietà autoctona.

Il tortarello abruzzese: un prodotto ortofrutticolo di pregio che merita il riconoscimento IGP

Tortarello_abruzzese_Cucumis_flexuosus

Il tortarello (Cucumis melo var. flexuosus), è una pianta rustica erbacea annuale, appartenente alla famiglia delle Cucurbitacee.  Si tratta di una particolare varietà di melone, utilizzato come ortaggio.  Si raccoglie ancora immaturo e si consuma crudo alla stessa maniera del cetriolo.

E’ un prodotto coltivato nel versante adriatico dell’Italia meridionale,  in particolare in Abruzzo e Puglia. Si . . . → Prosegui la lettura: Il tortarello abruzzese: un prodotto ortofrutticolo di pregio che merita il riconoscimento IGP

L’oro verde d’Abruzzo: l’olio extravergine di oliva delle “Colline teatine” Vastese DOP. Caratteristiche, qualità e produttori.

olive

Alimentazione e cultura.L’Abruzzo è la quinta Regione produttiva di olio in Italia. In Abruzzo si coltivano 9 milioni di piante di olivo, dalle quali si ottengono più di un 1 milione e duecentomila quintali di olive e oltre 250.000 quintali di olio all’anno.  Il 50%  della produzione complessiva di olive della regione Abruzzo è concentrato in provincia di Chieti (Pescara: 30 %, Teramo: 16 %, . . . → Prosegui la lettura: L’oro verde d’Abruzzo: l’olio extravergine di oliva delle “Colline teatine” Vastese DOP. Caratteristiche, qualità e produttori.

L’Atlante dei Prodotti tradizionali d’Abruzzo. On-line il portale dell’ARSSA su 144 piatti tipici, vini e prodotti tradizionali abruzzesi.

Atlante_prodotti_tradizionali_d'_Abruzzo

Enogastronia. L’ARSSA ha pubblicato sul suo sito l’Atlante dei Prodotti tradizionali d’Abruzzo, un ricco portale on-line che è una vera miniera per scoprire e approfondire i piatti tipici, i vini i prodotti D.O.P. e I.G.P. della Regione Abruzzo.

Il portale descrive caratteristiche, luoghi e tecniche di preparazione di 144 prodotti tradizionali abruzzesi, appartenenti a tutte le classi alimentari (paste fresche, carni, formaggi, . . . → Prosegui la lettura: L’Atlante dei Prodotti tradizionali d’Abruzzo. On-line il portale dell’ARSSA su 144 piatti tipici, vini e prodotti tradizionali abruzzesi.

Dove mangiare nell’Alto vastese

Rifugio del cinghiale

Di seguito riportiamo una breve descrizione dei ristoranti dove è possibile gustare i piatti tipici  della gastronomia dell’alto vastese: primi piatti della cucina tradizionale (tacconelle, cavatelli, sagne a pezzat, sagne a la mulinar, fusill’ ecc.), tartufi e funghi porcini, la famosa ventricina vastese, soppressata e altri ottimi ed apprezzati salumi,  pecorara, pollo alla diavola, spezzatino di agnello, carni e cacciagione alla brace, pallott’ casc’ . . . → Prosegui la lettura: Dove mangiare nell’Alto vastese