ISCRIZIONI CENTRO STUDI ALTO VASTESE

Categorie

Agosto: 2019
L M M G V S D
« Lug    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Escursione al Colle Carunchino, tra Torrebruna e Schiavi di Abruzzo

Sabato 20 giugno, escursione naturalistica del Centro Studi Alto Vastese

Il Colle Carunchino o della Carunchina (1160 m), nei Monti dei Frentani, rappresenta un’area boscosa di rilevante interesse naturalistico compreso tra i comuni di Torrebruna, Carunchio, Fraine e Schiavi di Abruzzo.

Per la sua valenza naturalistica e per le numerose specie faunistiche e floristiche, l’area . . . → Prosegui la lettura: Escursione al Colle Carunchino, tra Torrebruna e Schiavi di Abruzzo

Il gioco della passatella nel vastese. Regole, curiosità e fatti di cronaca

L’antichissimo gioco (proibito) della passatella.

Breve storia della passatella. La “passatella” è un gioco antichissimo. Le sue origini si fanno risalire ai Greci, i quali nei loro banchetti eleggevano un capo, il simposiarca, che dettava le leggi conviviali ed imponeva ammende ai trasgressori. Anche gli antichi Romani praticavano questo gioco, . . . → Prosegui la lettura: Il gioco della passatella nel vastese. Regole, curiosità e fatti di cronaca

La Regione Abruzzo finalmente tutela gli alberi monumentali. 14 gli esemplari protetti del vastese

Il 12 settembre 2012 la Regione Abruzzo ha finalmente emanato il decreto per la”Tutela e valorizzazione delle piante monumentali”.

Il decreto, firmato dal Presidente della Regione, Gianni Chiodi, pubblicato su B.U.R.A. n 53 del 10.10.2012, ha dichiarato ben 370 alberi come monumenti da salvaguardare e conservare. Di questi, 14 sono gli alberi monumentali del . . . → Prosegui la lettura: La Regione Abruzzo finalmente tutela gli alberi monumentali. 14 gli esemplari protetti del vastese

Guardiabruna celebra 105 anni dell’arrivo della statua di Santa Vittoria

COMUNICATO STAMPA. L’antico borgo di Guardiabruna, nel comune di Torrebruna, in provincia di Chieti, celebrerà con particolare solennità le sue feste patronali in onore di San Gaetano e Santa Vittoria: da oggi fino a domenica 16 settembre vivrà, nello sforzo sentito e partecipato dell’intera popolazione, i 105 anni dell’arrivo della statua della santa. Come in . . . → Prosegui la lettura: Guardiabruna celebra 105 anni dell’arrivo della statua di Santa Vittoria

Escursione alla scoperta delle Orchidee spontanee del vastese. Sabato 16 giugno il VII° appuntamento

Alla scoperta delle Orchidee spontanee del vastese. Ciclo di escursioni del Centro Studi Alto Vastese

Sabato 16 giugno alle ore 9:15 torna l’appuntamento dedicato “Alla scoperta delle Orchidee spontanee del vastese”, il ciclo di escursioni naturalistiche promosso dal Centro Studi per la cultura e l’ambiente della Montagna Vastese e della Valle del Trigno.

. . . → Prosegui la lettura: Escursione alla scoperta delle Orchidee spontanee del vastese. Sabato 16 giugno il VII° appuntamento

Nel vastese scoperti numerosi esemplari di Galatea italica, una farfalla molto rara

Nel vastese è presente la Galatea italica (Melanargia arge), una farfalla molto rara e localizzata che vive in poche località del Centro-Sud Italia.

Esemplari del raro Lepidottero sono stati individuati dai soci del Centro Studi per la Cultura e l’Ambiente della Montagna Vastese, nel corso delle escursioni svolte nell’entroterra vastese per il censimento delle orchidee . . . → Prosegui la lettura: Nel vastese scoperti numerosi esemplari di Galatea italica, una farfalla molto rara

Quinta escursione sulle Orchidee spontanee del vastese. Sabato 19 maggio itinerario tra Torrebruna e il fiume Treste

Sabato 19 maggio alle ore 9:00 torna l’appuntamento dedicato “Alla scoperta delle Orchidee spontanee del vastese”.

Il ciclo di escursioni naturalistiche, promosso dal Centro Studi per la cultura e l’ambiente della Montagna Vastese e della Valle del Trigno, è dedicato allo studio di queste affascinanti specie vegetali nel loro ambiente naturale.

Le escursioni dedicate . . . → Prosegui la lettura: Quinta escursione sulle Orchidee spontanee del vastese. Sabato 19 maggio itinerario tra Torrebruna e il fiume Treste

Orchidee spontanee del vastese. Domenica 6 maggio escursione tra Celenza sul Trigno, Carunchio e la Valle del fiume Treste

Domenica 6 maggio alle ore 8:30 è prevista la Quarta escursione dedicata “Alla scoperta delle Orchidee spontanee del vastese” tra Celenza sul Trigno, Carunchio e la Valle del fiume Treste.

Il ciclo di escursioni naturalistiche, promosso dal “Centro Studi per la cultura e l’ambiente della Montagna Vastese e della Valle del Trigno, è dedicato . . . → Prosegui la lettura: Orchidee spontanee del vastese. Domenica 6 maggio escursione tra Celenza sul Trigno, Carunchio e la Valle del fiume Treste

Nevicata da record nell’Alto Vastese. L’ondata di gelo del ’56, dell’85 e del 2012 a confronto

Le nevicate del mese di febbraio 2012 saranno sicuramente ricordate tra le più intense mai avvenute in Italia. In alcune località collinari e montuose di Marche, Abruzzo e Molise il manto nevoso ha raggiunto altezze da record.

Nell’Alto Vastese, particolarmente colpito dalle precipitazioni nevose, la neve ha superato i 2 metri, obbligando alcuni residenti ad . . . → Prosegui la lettura: Nevicata da record nell’Alto Vastese. L’ondata di gelo del ’56, dell’85 e del 2012 a confronto

Il nibbio reale, simbolo del vastese e della Valle del Trigno. Specie a rischio di estinzione senza alcuna tutela

IL NIBBIO REALE, TRA I RAPACI PIU’ BELLI D’EUROPA

In Abruzzo il Nibbio reale è presente esclusivamente in provincia di Chieti, dove raggiunge il limite settentrionale di nidificazione sul fiume Sangro.

In provincia di Chieti si stimano come nidificanti 60-80 coppie.

A dicembre 2011, sono stati censiti 106 esemplari di questa rara specie, . . . → Prosegui la lettura: Il nibbio reale, simbolo del vastese e della Valle del Trigno. Specie a rischio di estinzione senza alcuna tutela